LUKAS HOFER (5°) PIAZZA IL SUO MIGLIOR RISULTATO NELL’INDIVIDUALE

0
132
Photo Credit: FISI

Per una parte di gara aveva sognatouna medaglia Lukas Hofer nell’Individuale maschile dei Mondiali di Ostersund, e noi assieme a lui. Alla fine il quinto posto rappresenta il suo miglior piazzamento nel format grazie ad una prestazione sugli sci che solo pochi altri atleti riescono a migliorare.

Una gara che ha regalato tante sorprese, anche a causa delle raffiche di vento nei quattro poligonI affrontati, e nella quale Hofer è riuscito a stare davanti, con due errori, a molti dei migliori atleti del circuito. Meritato l’oro per il tedesco Arnd Peiffer, praticamente perfetto in tutta la gara, già campione olimpico e mondiale che però ha sempre faticato nelle Individuali. Ma la sorpresa più grande si piazza alle sue spalle dove Vladimir Iliev regala alla Bulgaria la prima medaglia mondiale della storia che con un solo errore al poligono precede di poco Tarjei Boe, medaglia di bronzo.

Dominik Windisch ritrova una buona forma sugli sci (12° tempo) ma i quattro errori al poligono lo costringono in 29esima posizione, piazzamento che gli consentirà di partecipare alla mass starti di domenica. Fuori dalla zona punti gli altri due italiani, Thomas Bormolini 43° e Thierry Chenal, 72°. La gara ha assegnato a Johannes Boe, nono al traguardo, la coppe di specialità mentre nella generale Lukas Hofer sale in undicesima posizione a quota 540 punti.

Ordine d’arrivo individuale maschile Mondiali/Cdm Oestersund
1 PEIFFER Arnd GER 0 52:42.4
2 ILIEV Vladimir BUL 1 +1:08.7
3 BOE Tarjei NOR 1 +1:09.1
4 SAMUELSSON Sebastian SWE 1 +1:35.7
5 HOFER Lukas ITA 2 +1:53.2 
6 DESTHIEUX Simon FRA 3 +1:54.0
7 GARANICHEV Evgeniy RUS 1 +1:56.5
8 CHRISTIANSEN Vetle Sjaastad NOR 0 +1:59.2
9 BOE Johannes Thingnes NOR 3 +2:00.8
10 DOLL Benedikt GER 3 +2:03.5

29 WINDISCH Dominik ITA 4 +4:31.0
43 BORMOLINI Thomas ITA 3 +6:28.9
72 CHENAL Thierry ITA 4 +9:52.8