COPPA DEL MONDO DI SKIROLL 2019. 1° TAPPA: PECHINO

0
251
La presentazione a Prowinter 2019

Quattro appuntamenti che animeranno i prossimi tre mesi estivi degli appassionati e il consueto gran finale in Trentino. Sono questi gli ingredienti vincenti della nuova edizione della Coppa del Mondo di skiroll per il 2019 pronta a partire domani dall’inedita località di Pechino.

La stagione di skiroll si prepara a entrare nel vivo. Dopo le prove promozionali, tra le quali quella all’Idroscalo di Milano, e le prime gare valide per la Coppa Italia,  i campioni di specialità si dirigeranno nella più rinomata tra le città cinesi per la prima delle quattro tappe in programma per la Coppa del mondo di skiroll 2019. Quello di Pechino (4-6 luglio) sarà l’unico appuntamento fuori dai confini europei e prevede due prove Sprint (da 200 m e da 1,2 km) e una Mass Start tutte in tecnica libera. Un appuntamento a cui farà seguito a distanza di un mese la tappa lettone di Madona (8-11 agosto) e quella russa di Khanty-Masijk (23-25 agosto). Tutto questo prima del  gran finale di settembre in stile “made in Italy” che vedrà gli atleti sfidarsi tra il Trento e la Val di Fiemme (12-15 settembre).

Il gruppo azzurro guidato dal direttore tecnico Michel Rainer impegnato nella prima tappa sarà composto da nove atleti: Emanuele Becchis, Francesco Becchis, Alessio Berlanda, Matteo Tanel, Jacopo Giardina, Michale Galassi, Lisa Bolzan, Anna Bolzan e Chiara Becchis. L’obiettivo è quello di migliorare i già buoni risultati conquistati nella scorsa quando Matteo Tanel era riuscito a piazzarsi al quarto posto della classifica generale maschile seguito da Emanuele Becchis al sesto posto e da Francesco Becchis al settimo, mentre Lisa Bolzan aveva chiuso quinta e Anna Bolzan ottava fra le donne. Ancora meglio era andata tra i junior con Alba Mortagna (2°) e Angelo Buttironi (3°) tra gli assoluti protagonisti.