VA ALLA NORVEGIA LA 50KM MASCHILE DI OSLO

0
141
Partenza Mass Start della 50 km maschile di Oslo. (Photo:NordicFocus)
Partenza Mass Start della 50 km maschile di Oslo. (Photo:NordicFocus)

VITTORIA PER IL NORVEGESE SJUR ROETHE, PER L’ULTIMO APPUNTAMENTO DI COPPA DEL MONDO. ITALIANI INDIETRO.

Martin Sundby, vincitore della Coppa del Mondo assoluta. (Photo:NordicFocus)
Martin Sundby, vincitore della Coppa del Mondo assoluta. (Photo:NordicFocus)

É il norvegese Sjur Roethe che si aggiudica l’ultima gara di Coppa del Mondo, la 50 km in tecnica libera che si è corsa oggi ad Oslo, con finale proprio nel famoso stadio di Holmenkollen dove era stato allestito il traguardo. Al fotofinish, Roethe è riuscito ad avere la meglio su Dario Cologna che si classifica così 2°, davanti ad un altro norvegese, il fortissimo Martin Sundby, 3° a soli 5 decimi.

Per gli azzurri in gara, non è stata una splendida giornata e nessuno riesce a guadagnarsi postazioni di rilievo. Roland Clara, che fino a metà della prova lasciava presagire qualche risultato, tanto da tentare un allungo in testa al gruppo, non ha probabilmente dosato adeguatamente le sue energie e chiude solo 30°. Nemmeno Francesco De Fabiani, su cui si era riposta la speranza di qualche medaglia, è riuscito ad imporsi oggi e ha infatti tagliato il traguardo in 52a posizione. Nonostante ciò, il giovane valdostano è riuscito a mantenere la leadership della Coppa del Mondo U23, con i suoi 309 punti che gli hanno permesso di battere il russo Sergey Ustiugov (oggi 36°), a 297.

La Coppa del Mondo assoluta va a Sundby, che commenta “Sono molto felice per Sjur. Sono stati due mesi molto impegnativi per lui, perciò è davvero una gioia vederlo vincere qui, oggi. Per quanto mi riguarda, sono felicissimo di vincere ancora la Coppa di cristallo assoluta e il Tour de Ski. Non ho sciato come avrei voluto durante la Coppa del Mondo ma il resto della stagione è andato molto bene.”

La Coppa distance è invece di Dario Cologna (Finn Krogh aveva già vinto la Coppa Sprint), mentre è rimasto a bocca asciutta Petter Northug che, molto probabilmente, si rifarà l’anno prossimo.

CLASSIFICA 50KM MASCHILE TL DI OSLO:

1           ROETHE Sjur      1988      NOR       1:54:44.9
2         COLOGNA Dario      1986      SUI       1:54:44.9
3         SUNDBY Martin Johnsrud      1984      NOR       1:54:45.4      +0.5
4         DOLIDOVICH Sergei      1973      BLR       1:54:45.7      +0.8
5         HELLNER Marcus      1985      SWE       1:54:46.1      +1.2
6         HOLUND Hans Christer      1989      NOR       1:54:47.5      +2.6
7         GLAVATSKIKH Konstantin      1985      RUS       1:54:54.4      +9.5
8         LARKOV Andrey      1989      RUS       1:55:01.0      +16.1
9         DYRHAUG Niklas      1987      NOR       1:55:08.0      +23.1
10         DUVILLARD Robin      1983      FRA       1:55:10.3      +25.4

30         CLARA Roland      1982      ITA       2:00:32.2      +5:47.3     
52         DE FABIANI Francesco      1993      ITA       2:06:24.5      +11:39.6