SPRINT A RUKA: PRIMA GIORNATA AMARA PER GLI AZZURRI

0
199

Nella prima giornata della prima tappa di Coppa del Mondo a Ruka domina la Norvegia con Falla e Klaebo. Gli azzurri più attesi si qualificano bene salvo poi uscire tutti nei quarti di finale. Alla fine della giornata le posizioni migliori sono quelle di Lucia Scardoni 16esima e Grata Laurent 21esima.

Uno scoglio insormontabile chiamato quarti di finale per gli azzurri in pista a Ruka, in Finladia per la prima Sprint della stagione di Coppa del Mondo. Tutte i nostri ragazzi e le nostre ragazze, infatti, sono stati eliminato uno dopo l’altro e nessuno di loro è riuscito ad approdare in semifinale.

Sprint maschile

Federico Pellegrino, qualificatosi con il terzo tempo in mattinata, ha chiuso al sesto e ultimo posto la propria batteria, al pari di Francesco De Fabiani e Maicol Rastelli, senza riuscire a superare il turno. Peggio di loro hanno fatto Stefan Zelger e Giandomenico Salvadori, che non hanno centrato l’accesso fra i trenta che si sono giocati il successo. Johannes Klaebo ha ricominciato esattamente da dove aveva lasciato vincendo con molto margine davanti al connazionale Paal Golberg. Per il campione norvegese è la 28sima vittoria in carriera. Terzo il transalpino Richard Jouve.

Sprint femminile

Nella gara femminile, le ragazze di casa nostra strappano posizioni migliori dei collegi senza però riuscire a superare i quarti di finale. Lucia Scardoni e Greta Laurent, avevano approfittato di sci velocissimi nelle qualifiche del mattino per realizzare il primo e terzo tempo, purtroppo si sono fermate nei quarti di finale, staccate nella parte in salita del tracciato che precedeva il rettilineo conclusivo. A trionfare così è stata la norvegese Maiken Caspersen Falla, capace di precedere la svedese Jonna Sundling. Chiude il podio l’americana Sadie Bjornesen.

La Coppa del Mondo proseguirà nella giornata di domani con le gare distance in tecnica classica di 10 km per le donne e di 15 km per gli uomini.

Sprint femminile TC Ruka (Fin):
1. Maiken Caspersen FALLA (Nor) 3:07.09
2. Jonna SUNDLING (Sve) +2.33
3.  Sadie BJORNSEN (USA) +2.77
4. Ane STENSETH (Nor) +2.78
5. Stina NILSSON(Sve) +7.00
6. Tiril WENG (Nor) +17.61

16. Lucia SCARDONI
21. Greta LAURENT

33. Caterina GANZ
70. Anna COMARELLA

ìSprint maschile TC Ruka (Fin):
1. Johannes KLAEBO (Nor) 2:39.47
2. Paal GOLBERG (Nor) +4.17
3. Richard JOUVE (Fra) +4.62
4. Alexander BOLSHUNOV (Rus) +5.24
5. Emil IVERSEN (Sve) +5.96
6. Oskar SVENSSON (Sve) +9.50

23. Francesco DE FABIANI
26. Federico PELLEGRINO
27. Maicol RASTELLI

44. Stefan ZELGER 
77. Giandomenico SALVADORI