Nuovo incarico per Anders Aukland

0
343

La stagione alle porte dà l’avvio anche a una nuova avventura professionale per Anders Aukland, campione olimpico e mondiale di staffetta nello sci di fondo rispettivamente nel 2002 (Salt Lake City) e 2003 (Val di Fiemme).

La dirigenza di Wsportmedia ha voluto il l’ex fondista, ora cinquantenne, nel proprio staff, inserendolo come Country Manager per la Norvegia, suo Paese d’origine. Wsportmedia è un’agenzia internazionale che opera nello sport business (produzioni media, diritti televisivi, promozione grandi eventi, rappresentanza di atleti eccetera), con sede principale a Höganäs, in Svezia, e rappresentanze in Norvegia, Finlandia e Brasile.

«Eravamo alla ricerca di un Country Manager che ben rappresentasse i nostri valori aziendali e favorisse lo sviluppo dei nostri progetti in Norvegia», ha spiegato David Nilsson, CEO di Wsportsmedia. «Anders è letteralmente “Mr. Ski Classics” ed è sempre stato molto attento allo sviluppo dello sport. Con la sua lunga carriera nel fondo e il suo impegno in Ski Classics, riteniamo che si adatti perfettamente a questo ruolo».

«Credo che Ski Classics sia il futuro dello sci di fondo e per me è emozionante poter contribuire a un’ulteriore sviluppo di questo sport», gli ha fatto eco Aukland. «Pur concentrandomi ancora sulla mia prossima stagione come atleta nel Team Ragde Charge, sarò in grado di lavorare attivamente per il fondo anche da un’altra prospettiva. Non vedo l’ora di iniziare».