Al via i Campionati italiani, primi titoli per De Fabiani e Di Centa

0
762
Francesco De Fabiani in azione verso il titolo italiano nell’Individuale 10 km TL (Foto: www.newspower.it).

Con l’Individuale femminile e maschile di 10 km in tecnica libera si sono aperti oggi, mercoledì 29 marzo, i Campionati italiani assoluti e quelli delle categorie minori, organizzati a Dobbiaco, in Val Pusteria (Alto Adige) dall’ASV SportOK Dobbiaco.

La Nordic Arena ha espresso i primi verdetti tricolori. Nella prova maschile Francesco De Fabiani si è laureato Campione italiano in 22’47”2, davanti a Elia Barp, secondo a 8”8, e a Giuseppe Montello, medaglia di bronzo con un ritardo di 12”3, il quale, a sua volta, ha preceduto sulla fettuccia Federico Pellegrino, quarto a 13”5. Chiude la Top Five Simone Daprà, quinto a 14”4.

A fine gara Pellegrino si è detto poco soddisfatto del proprio piazzamento, ammettendo di aver compreso sin dai primi chilometri di gara che le gambe non “giravano” come dovevano.

In campo femminile il titolo è andato a Martina Di Centa, che ha chiuso la prova tricolore in 26’18”7. Piazza d’onore per Stefania Corradini, che accusa un ritardo di 1”6, e terzo posto per Laura Colombo, a 31”0. La Top Five si completa con lo sprint tra Cristina Pittin (quarta a 32”2) e Martina Bellini (quinta a 32”8).

Il podio maschile e quello femminile delle due gare odierne (Foto: www.newspower.it).

La manifestazione tricolore si protrae fino a domenica 2 aprile. Domani giornata di riposo e allenamenti ufficiali, per riprendere venerdì 31 marzo con le Staffette (maschile, femminile e mista). Il giorno dopo, sabato 1 aprile, è la volta dell’Individual Long Distance in tecnica libera (30 km per gli uomini, 20 per le donne). Per la categoria U16, questa gara sarà valida anche come tappa di Coppa Italia. Si chiude domenica 2 con la Sprint in tecnica libera.