FALUN: LA TEAM SPRINT FEMMINILE

0
143
L'atleta norvegese Oestberg, protagonisa della Team Sprint di Falun. (Photo:NordicFocus)
L'atleta norvegese Oestberg, protagonisa della Team Sprint di Falun. (Photo:NordicFocus)

LA NORVEGIA SI AGGIUDICA ANCHE LA TEAM SPRINT FEMMINILE ODIERNA. TROPPA SFORTUNA PER LE AZZURRE, CHE CHIUDONO IN 11a POSIZIONE.

Anche nella prova Team Sprint (6 x 1,2 km) in skating odierna, sono le atlete norvegesi a a farla da padrone, aggiudicandosi il titolo mondiale della Team Sprint. Sono state le atlete Oestberg Ingvild FlugstadFalla Maiken Caspersen le autrici di questo podio, correndo una prova quasi sempre in testa.

A contendersi le 3 medaglie, sono state effettivamente solo 4 squadre: oltre ovviamente alle Norvegia, che ha nettamente trionfato sulle altre, a gareggiare per gli altri gradini del podio sono state la Svezia, la Polonia e la Germania. Conquistano l’argento, le atlete svedesi Stina Nilsson e Ida Ingemasdotter che riescono ad avere la meglio sulla coppia polacca formata da Silvis Jaskoviech Justyna Kovalczyk. Le due atlete regalano così alla Polonia la prima medaglia, in una prova a squadre femminile. La Germania, che sembrava favorita sia in semifinale che in finale, non riesce nemmeno a salire sul podio.

Nella gara femminile che assegnava il titolo mondiale del team sprint, dominano le norvegesi Oestberg/Falla che hanno allungato già a metà gara vincendo nettamente. 4 squdre per 3 medaglie con Svezia che ha colto un argento che sembrava sfumato, ma la classe di , in coppia con Ida Ingemasdotter, ha prevalso sulla Polacca  ha regalato la prima medaglia a squadre femminile alla Polonia. Giù dal podio la Germania diFessel/Hermann che sembravano fra le più brillanti sia in semifinale che per la prima metà della finale.

Prova molto sfortunata per le azzurre, che chiudono la Team Sprint solo in 11a posizione. La coppia Debertolis Ilaria/Vuerich Gaia infatti, non passa le semifinali per un solo centesimo di secondo e a causa di un ritardo dovuto ad una caduta della Vuerich.

“Siamo state sfortunate – commenta la Vuerichla russa mi ha toccato e sono volata via. Mi si è persino rotto uno sci”.

“Rimanere fuori per un centesimo fa male – prosegue Debertolisce l’abbiamo messa tutta per recuperare ma non ce l’abbiamo fatta”.

CLASSIFICA TEAM SPRINT 6 x 1,2 km FEMMINILE (Mondiali di Falun 2015):
1     NORVEGIA            14:29.57
2     SVEZIA           +8.17
3     POLONIA           +8.48
4     GERMANIA           +11.57
5     RUSSIA           +29.19
6     FRANCIA           +30.26
7     SVIZZERA           +33.98
8     USA           +34.06
9     SLOVENIA           +42.39
10     FINLANDIA           +42.90

11    ITALIA    semifinale