ALLA 35a MARCIAGRANPARADISO, ANCHE GIORGIO DI CENTA

0
162
Giorgio DiCenta all'arrivo della 33a Marciagranparadiso.
Giorgio DiCenta all'arrivo della 33a Marciagranparadiso.

IL CAMPIONE GIORGIO DI CENTA SARÁ ALLA MARCIAGRANPARADISO, IN VISTA DEI CAMPIONATI DEL MONDO 2015 DI FALUN

Giorgio DiCenta alla Marciagranparadiso.
Giorgio DiCenta alla 33a Marciagranparadiso.

Nonostante i suoi 43 anni, il campione azzurro Giorgio Di Centa è pronto per un’altra sfida sugli sci stretti e sarà infatti uno dei partecipanti alla Marciagranparadiso Rossignol Race. Questa marcia, tra l’altro format di gara che l’atleta ama molto, sarà per lui un ottimo allenamento, soprattutto in vista dei Campionati del Mondo di Falun, che si disputeranno a partire dal 18 febbraio.

‘La Marcia è una granfondo straordinaria: tecnica, con paesaggi mozzafiato e un pubblico di veri intenditori. Mi emoziono sempre quando posso venirla a correre.’ commenta il bi-campione olimpico di Torino 2006 che a Falun ha scelto di correre la 50 km in tecnica classica. Ed è principalmente per questa ragione che ha voluto essere presente alla Marciagranparadiso, poiché continua dicendo ‘Quest’anno ho un motivo in più per farlo: è perfetta per la preparazione della 50 dei mondiali’.

Giorgio Di Centa non sarà però l’unico medagliato olimpico che prenderà parte alla gara, al via ci sarà anche l’argento della sprint di Torino 2006 Roddy Darragon che ha un rapporto molto particolare con la Valle d’Aosta, dove vive infatti il suo vecchio allenatore Roberto Gal. Lo sprinter francee, che quando gareggiava era fortissimo, commenta poi ‘Ho sempre voluto fare la Marciagranparadiso ma quando ero atleta di Coppa del Mondo il mio calendario non combaciava con la data della gara. Adesso che sono più l ibero voglio esserci. Iris Pessey (la vincitrice del 2014) mi ha parlato di una granfondo bellissima’.

La drastica carenza di neve e le alte temperature di quest’inverno bizzarro tuttavia, stanno però facendo seriamente temere per il destino della 35a Marciagranparadiso, che dal 2016 sarà inserita nel prestigioso circuito Euroloppet. Come molte altre granfondo previste in dicembre e gennaio sono state posticipate o annullate, così anche per quanto riguarda la marcia di Cogne, ancora non si sa con esattezza se sarà possibile correre la gara nelle date prefissate, sabato 7 e domenica 8 febbraio 2015. Di certo, le nevicate dello scorso fine settimana fanno intravedere un barlume di speranza, ma gli organizzatori comunicano che fino al 22 gennaio non saranno in grado di fornire informazioni sicure. Incrociamo le dita !

Per gli appassionati che vorranno partecipare all’evento e sottoscrivere l’iscrizione alla 25/45km TL del sabato o alla 25/45km TC della domenica o ad entrambe, è sufficiente cliccare sul sito ufficiale all’indirizzo www.marciagranparadiso.it

La quota per la singola gara, skating o classic è di 50 euro, fino al 04/02/2015. Ultima possibilità per iscriversi sarà nei giorni 6 e 7 febbraio con la quota di 60 euro. Ovviamente è possibile partecipare ad entrambe le gare con quote molto vantaggiose: 70 euro fino al 04/02/2015, 80 euro negli ultimi due giorni.