COPPA ITALIA: PELLEGRINO E DE FABIANI, CHE SFIDA

0
174
La volata vincente di Pellegrino su De Fabiani (foto Flavio Becchis)
La volata vincente di Pellegrino su De Fabiani (foto Flavio Becchis)
La volata vincente di Pellegrino su De Fabiani (foto Flavio Becchis)

La Coppa Italia di Skiroll fa tappa a Ledro per il consueto appuntamento con lo sci club Ledrense che, per l’occasione, ha ospitato la nazionale di Sci di Fondo.

Gara in Tecnica Classica, che da Passo d’Ampola, dopo un percorso molto selettivo di 12 km, arriva a Tremalo. Sin dal via, è stato il valdostano Francesco De Fabiani a fare l’andatura. Dopo dieci minuti di gara rimanevano sette atleti al comando mentre il resto del gruppo era costretto a perdere terreno. Insieme ai 5 atleti della Nazionale di Coppa del Mondo, Simone Paredi ed Alfio Di Gregorio riuscivano a tenere il gruppo di testa per oltre metà gara. Al trentesimo minuto di gara, Di Gregorio perdeva le code dei battistrada e poco dopo anche Simone Paredi era costretto ad arrendersi e a diminuire il ritmo. I cinque nazionali hanno continuati imperterriti con il loro ritmo e a 2 kilometri dal traguardo un terzetto è rimasto al comando ed insieme al tandem valdostano De Fabiani-Pellegrino si univa in un primo momento Maicol Rastelli che cedeva nel finale. Volata a due con Federico Pellegrino (Gs Fiamme Oro) che riusciva ad avere la meglio del compagno valdostano De Fabiani (Cs Esercito), chiudevano con il tempo di 47:37.8, precedendo Maicol Rastelli (Cs Esercito) di 51.4. 4° Dietmar Noeckler (Gs Fiamme Oro) a 1:04.3 e 5° Giandomenico Salvadori (Gs Fiamme Gialle) a 1:07.8.

La partenza della prova maschile (foto Flavio Becchis)
La partenza della prova maschile (foto Flavio Becchis)

In campo femminile la vittoria è andata a Paola Beri (Ag. Valsassina) che ha percorso gli 8 km nel tempo di 38:42.0; sul podio Lisa Bolzan (Sc Orsago) a 59.9 e Chiara Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) a 2:01.5.

Rimane invariata la classifica di Coppa Italia nonostante il ritiro di Emanuele Becchis dovuto ad un malanno fisico. Emanuele guida con 500 punti davanti al fratello Francesco e ad Alberto Dalla Via. Tra le donne, Lisa Bolzan consolida la sua leadership seguita da Anna Bolzan e Chiara Becchis.

La prossima settimana lo skiroll fa tappa a Trento dove è prevista l’ultima tappa di Coppa del Mondo: appuntamento venerdì 9 settembre con la sprint, a seguire la prova in tecnica classica con salita al Monte Bondone e mass start domenica in pattinato sempre con salita sul Monte Bondone.