12-14 DICEMBRE: 2° APPUNTAMENTO CdM BIATHLON

0
199
Lisa Vittozzi, esordiente atleta biathleta della Nazionale azzurra.
Lisa Vittozzi, esordiente atleta di biathlon della Nazionale azzurra.

QUESTO WEEKEND TORNA LA COPPA DEL MONDO DI BIATHLON FEMMINILE. DAL 12 AL 14 DICEMBRE, L’APPUNTAMENTO É A HOCHFILZEN

Hochfilzen, località austriaca fortemente legata al Biathlon femminile, dal 12 al 14 dicembre ospiterà il secondo appuntamento di Coppa del Mondo 2014/2015. Fu proprio qui infatti, che nel lontano 1987 si tenne la prima gara della storia, valida per la Coppa del Mondo. Nella gara individuale del 17 dicembre di 27 anni fa, vinse la norvegese Anne Elvebakk, seguita dalla svedese Eva Korpela e dalla compagna di squadra Siri Grundnes. Ad oggi, la località tirolese ha ospitato complessivamente ben 44 gare femminili individuali di primo livello (dieci 20km, diciannove Sprint, 14 Inseguimenti, 1 Mass start) e, dal 1998-’99 è la tappa di dicembre obbligata della Coppa del Mondo.

Anche per il 2014, Hochfilzen sarà quindi teatro del Biathlon mondiale con la seconda tappa della Coppa del Mondo che, da ormai 10 anni vede la tedesca Uschi Disl dominare la classifica, nonostante sia Olga Zaitseva la regina dei podi. Questo weekend in Austria, vedremo chi riuscirà a salire sul primo gradino del podio, se saranno ancora le 3 favorite Darya Domracheva, Kaisa Mäkäräinen e Tiril Eckhoff, vincitrici la scorsa settimana a Östersund, rispettivamente di individuale, inseguimento e sprint.

La speranza condivisa è ovviamente quella di veder sventolare la bandiera tricolore sui gradini del podio, a Hochfilzen  e certamente l’esordio svedese è stato molto promettente. Dorothea Wierer infatti, chiude la gara a inseguimento con un meritatissimo 3° posto, dietro alle atlete Kaisa Mäkäräinen e Valij Semerenko. Ottima prova anche per Karin Oberhofer la quale, nonostante i 5 errori al poligono chiude la gara in 11° posizione. Nonostante i soli 19 anni, impressiona anche la prestazione dell’esordiente biathleta Lisa Vittozzi, unica atleta della gara a centrare venti tiri su venti al poligono.

I presupposti per un podio italiano nella trasferta austriaca, di certo non mancano e sarebbe senza dubbio auspicabile celebrare una vittoria azzurra, anche e soprattutto perché mai, nella storia del Biathlon, si è vista un’italiana vincitrice ad Hochfilzen. Miglior piazzamento assoluto è infatti quello di Nathalie Santer nell’individuale del 14 marzo 1996.

Per tutti gli appassionati che non potranno essere fisicamente presenti in Svezia, il network satellitare Eurosport (canali 210/211 della piattaforma SKY e 384/385 della piattaforma MEDIASET PREMIUM) trasmetterà le dirette delle gare, secondo il seguente palinsesto:

12 Dicembre – Ore 11:15 – EUROSPORT HD – Sprint Femminile

13 Dicembre – Ore 11:00 – EUROSPORT HD – Staffetta Femminile

14 Dicembre – Ore 11:30 – EUROSPORT 2 HD – Pursuit Femminile

Dorothea Wierer, atleta della Nazionale azzurra di Biathlon.
Dorothea Wierer, atleta della Nazionale azzurra di Biathlon.