PELLEGRINO TORNA A LAHTI E TORNA ANCHE SUL PODIO DELLA COPPA DEL MONDO

0
134
Photo Credit: Gabriele Facciotti / Pentaphoto

Il campione valdostano scende in pista per la sprint in tecnica libera sul tracciato che l’aveva visto trionfare ai mondiali di due anni fa e conferma di trovarsi davvero bene in terra finlandese conquistando un ottimo secondo posto dietro solo al solito Johannes Klaebo. È il podio numero 24 della sua sempre più ricca carriera.   

Dopo il quarto tempo nelle qualificazioni, il nostro Chicco ha corso insieme al norvegese prima i quarti di finale tutta la fase finale, dove ha tallonato Klaebo centrando la qualificazione diretta mentre ha dovuto soffrire, e far soffrire tutti noi in semifinale dove è arrivato quarto finendo anche dietro Eirik Brandsdal e Gleb Retivykh, ma il tempo di 2’50″21 gli ha consentito di centrare la finale.

In finale però è stata tutta un’atra storia con Pellegrino che ha corso con forza ma anche tanta intelligenza mettendosi nella scia di Johannes Klaebo e riuscendo a difendersi dagli attacchi degli atri altri pretendenti alla seconda piazzola del podio.

È il quarto podio di questa stagione con tre secondi posti e la vittoria di trionfo di Lillehammer in attesa di tornare a correre a Cogne nella sua Valle d’Aosta dove farà di tutto per conquistare la vittoria sempre con un occhio ai mondiali di Seefeld. Prima però c’è la team sprinti di domani dove correra assieme a Francesco De Fabiani, che questa volta non è riuscito a passare le qualificazioni  chiudendo 38° nella prova cronometrata, anche alle spalle di Stefan Zelger, 34°.

Ordine d’arrivo sprint TL maschile Cdm Lahti (Fin)
1 KLAEBO Johannes Hoesflot 1996 NOR
2 PELLEGRINO Federico 1990 ITA 
3 KROGH Finn Haagen 1990 NOR
4 BRANDSDAL Eirik 1986 NOR
5 IVERSEN Emil 1991 NOR
6 RETIVYKH Gleb 1991 RUS
7 YOUNG Andrew 1992 GBR
8 PETERSON Teodor 1988 SWE
9 VALNES Erik 1996 NOR
10 JOUVE Richard 1994 FRA

34 ZELGER Stefan 1995 ITA 
38 DE FABIANI Francesco 1993 ITA