FONDO INTERNAZIONALE IN MATERNITÀ

0
159
Kikkan Randall from the U.S. poses for photographers after the decoration following her win in the Ladies World Cup Cross Country Ski 1.5km Sprint Free event in Szklarska Poreba, Poland, Saturday, Jan. 18, 2014. (AP Photo/Alik Keplicz) ORG XMIT: XAK155
Kikkan Randall from the U.S. poses for photographers after the decoration following her win in the Ladies World Cup Cross Country Ski 1.5km Sprint Free event in Szklarska Poreba, Poland, Saturday, Jan. 18, 2014. (AP Photo/Alik Keplicz) ORG XMIT: XAK155
Kikkan Randall

Sembra che l’abbiano quasi fatto apposta: la stagione non assegna titoli pesanti e le fondiste hanno scelto di diventare mamme. La sprinter 32enne americana Kikkan Randall ha annunciato di essere incinta ma ha già programmato il rientro per i prossimi Mondiali (2017) puntando in particolare modo ad essere competitiva nella sprint in tecnica libera oltre che fissare come obiettivo principale i Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018. Più recente l’annuncia di Aino Kaisa Saarinen: la pluricampionessa mondiale ha reso noto con un video che lei ed il marito Tom Gustafsson diventeranno genitori in primavera; la finlandese ha intenzione di gareggiare fino a Natale. Presto mamma anche la slovena Katja Visnar, mentre per quanto riguarda il team Italia, abbiamo registrato il ritiro di Marina Piller che si congeda con il fondo della maniera più dolce: anche lei, a marzo diventerà mamma. L’annuncio che ha fatto più rumore è stato indubbiamente quello della fuoriclasse norvegese Marit Bjoergen: ferma per una stagione, ha confermato che dopo la gravidanza punterà a tornare al top, ma intanto chi riuscirà ad approfittare di questa assenza illustre?