DE FABIANI/PELLEGRINO E WIERER PORTANO SUL PODIO LO SCI NORDICO ITALIANO NELLA DOMENICA DI COPPA DEL MONDO

0
278
Il podio della Team Sprint di Seefeld 2019

Weekend sempre a podio a Dresda per Federico Pellegrino che dopo aver conquistato la Sprint in tecnica libera, chiude con la terza posizione la Team Sprint domenicale assieme a Francesco De Fabiani al primo podio stagionale. Terzo posto e secondo miglior risultato della stagione anche per Dorothea Wierer nella Mass Start di biathlon ad Hochfilzen.

È stato un weekend come non se ne vedeva da un po’ di tempo per gli azzurri della Coppa del Mondo dello sci di fondo. Complice anche le defezioni degli atleti scandinavi, Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani erano tra i grandi attesi della trappa di Dresda e i due valdostani non hanno deluso le attese. Chicco ha avuto prima il merito di ripetersi nella prova Sprint di sabato, questa volta in tecnica libera, dopo il trionfo a Davos e poi quello di ritornare sul podio anche nella giornata di ieri assieme a Francesco De Fabiani bissando il terzo posto nella Team Sprint conquistato in occasione dei Mondiali di Seefeld del 2019. Davanti a loro hanno chiuso in prima posizione il tandem russo composto da Alexander Bolshunov e Gleb Retivykh, mentre al secondo posto si è piazzata la Francia con Richard Jouve e Lucas Chanavat.

Gli altri Team azzurri

Fuori in semifinale l’altro duo maschile in gara composto da Maicol Rastelli e Michael Hellweger. Anche in campo femminile, Lucia Scardoni e Greta Laurent non sono riuscite ad andare oltre alla semifinale. Il successo è andato alla Svizzera con Lauren Van der Graaff e Nadine Faendrich, che hanno preceduto la Russia con Yulia Stupak e Natalia Nepryaeva e la Slovenia con Eva Urevc e Anamarija Lampic.

Secondo podio stagionale per Dorothea

In questo primo scorcio di stagione Dorothea Wierer sta faticando a dare continuità ai suoi risultati, anche perché nella Coppa del Mondo femminile di biathlon la concorrenza è davvero spietata. Per questo il terzo posto di ieri nella Mass Start di Hochfilzen è un ottimo segnale per il proseguo della stagione e arriva dopo il quinto posto in rimonta nell’Inseguimento di sabato. Doro ha chiuso con un solo errore al poligono arrivando al traguardo dietro alle due norvegesi Marte Olsbu Roeiseland e Tiril Eckhoff. «Un podio è sempre un risultato positivo – ha raccontato Wierer al traguardo -. Lavoriamo per trovare al più presto la forma migliore, questa settimana le sensazioni sono state migliori, anche se la strada è ancora lunga per arrivare al top».

La Mass Start di Vitozzi e Hofer

Molto meno precisa al poligono Lisa Vittozzi che commette cinque errori e chiude il 25esima posizione. Tra gli uomini niente Norvegia sul gradino più alto del podio conquistato da Arnd Peiffer davanti allo svedese Martin Ponsiluoma e a Tarjei Boe. L’unico azzurro al via è stato Lukas Hofer che ha chiuso in 14esima posizione con tre errori al poligono. Da sottolineare in casa Italia l’ottima prova di Didier Bionaz nell’Inseguimenti di sabato. Il giovane valdostano ha commesso un solo errore guadagnando 21 posizioni e chiudendo la gara al 19° posto.